NATURALMENTE EMOZION…ARTI!

NATURALMENTE EMOZION…ARTI!

 

 

In queste calde giornate di ottobre ripensiamo con piacere all’estate appena trascorsa che ha visto gli educatori dell’area infanzia, impegnati con notevole soddisfazione e numerosi riconoscimenti, nei centri estivi del Comune di San Marcello. E Piteglio, presso le sedi di Maresca e San Marcello, e del Comune di Marliana, presso l’azienda agricola la Felce di Femminamorta e l’agriturismo Menghino di Casore del Monte.

I bambini dai 3, fino ai più grandicelli di 9 o 10 anni, hanno avuto fantastiche opportunità di scoprire un mondo diverso fatto di natura, gioco, affetto e creatività.
Un interessante percorso che nei mesi di luglio e agosto li ha visti partecipare a numerose iniziative pensate per accogliere, divertire, giocare, sporcarsi e creare in un territorio ricco e stimolante come quello della montagna pistoiese.

Nei nostri centri estivi si sono alternati: percorsi pittorici e creativi sulle emozioni (progetto “emozionarti”), arricchito anche dal prezioso contributo della biblioteca di San Marcello; uscite sul territorio presso strutture ricettive del territorio e luoghi di interesse turistico (piscina di Maresca, vivaio torri, ranch “il vivaio”, il parco avventura spider park di Femminamorta, l’osservatorio astronomico di Gavinana), dove si e’ sviluppata una collaborazione preziosa di contatto vero con la terra, i suoi sapori, i suoi frutti e i suoi cuccioli; uno scambio di corrispondenza e condivisione di disegni e messaggi con i centri estivi infanzia e primaria di Agliana, per curiosare fra diversi interessanti modi dei bambini di vivere l’estate; ma soprattutto un incontro delicato, intimo e costante con gli ospiti della casa famiglia San Gregorio magno di Maresca, dal quale e’ scaturito una gioia senza eta’ e una riconoscenza profonda per aver portato colore, affetto e un po’ di turbolenza, ad arricchire la classica routine!

Si sono cosi’ realizzati quadri d’artista, e visti mostri verdi proporre letture creative; si sono viste uova schiudersi e pulcini affacciarsi alla vita; si sono costruite coroncine naturali con spaghi e fiori del bosco; si sono affrontate prove sportive e una stimolante caccia al tesoro naturale; abbiamo conosciuto la vita cosi’ ben organizzata delle api e gustato ottimo miele; si sono consumate merende sane fatte di un buon pane e pomodoro o marmellata con mirtilli tipici della montagna; ci siamo presi cura dei cavalli e abbiamo anche potuto cavalcarli; abbiamo fatto visita agli ospiti considerandoli come “i nostri nonni” e abbiamo tessuto con loro una tela di ricordi e piccoli laboratori per accendere e mantenere viva l’espressione emotiva e creativa che ci appartiene ad ogni eta’.


Una dimensione educativa e soprattutto giocosa che si e’ conclusa con successo e che e’ stata quotidianamente condivisa con le famiglie e poi “restituita” in grandi e coloratissimi momenti di festa dove trucco, palloncini, una golosa merenda e una ricca produzione di elaborati e documentazione fotografica, hanno contribuito a testimoniare il lavoro, l’impegno e la dedizione costante con i quali si sono affrontati i centri estivi della montagna pistoiese.

 

Educatrice Cooperativa Gli Altri

Alessia Alderighi

  • Newsletter

    Rimani aggiornato con le ultime iniziative della Cooperativa