ASSISTENZA SCOLASTICA

Il servizio di Assistenza scolastica

Il Servizio di Assistenza Scolastica persegue l’intento di prevenire e rimuovere gli ostacoli che impediscono lo sviluppo della persona umana e consolidare nella scuola la cultura dell’accoglienza.

Il modello valoriale e normativo di riferimento per il servizio è costituito dalla Legge n. 104 (“Legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate”) del 1992, secondo cui la Repubblica garantisce e promuove sia il pieno rispetto della dignità umana e i diritti di libertà e di autonomia della persona handicappata, sia la piena integrazione nella famiglia, nella scuola, nel lavoro e nella società.

A chi è rivolto

A studenti disabili iscritti a scuole di ogni ordine e grado (articolo 3, comma 3 della Legge 104/1992) .

Cosa offriamo

Assistenza a studenti disabili durante la frequenza scolastica nei seguenti ambiti:
1. Cura e igiene personali.
2. Somministrazione dei pasti.
3. Accompagnamento e vigilanza.
4. Relazioni interpersonali.
5. Supporto nell’attività didattica.

Chi lo fa

Un Coordinatore con Laurea in Scienze dell’Educazione, una Referente d’Area con Laurea in Scienze dell’Educazione. Nel servizio lavorano anche operatori con Lauree attinenti, Diploma superiore e/o qualifica professionale (Assistenti familiari, Assistenti di base, Operatori socio-sanitario, Animatore, Educatore, Tecnico qualificato nei servizi nei servizi di assistenza all’handicap e alle marginalità sociali, eccetera).

Dove viene svolto

Attraverso convenzioni nei Comuni di Abetone, Agliana, Cutigliano, Marliana, Montale, Pistoia, Piteglio, San Marcello P.se, Serravalle P.se, presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado e, su richiesta, nei comuni di residenza degli utenti.

L’attivazione del Servizio di Assistenza Scolastica può avvenire rivolgendosi ai Servizi Sociali oppure privatamente per servizi particolari (come per esempio servizi estivi per minori, eccetera), rivolgendosi presso gli uffici della Coopertiva Gli Altri.

Accesso

La richiesta di assistenza scolastica può essere rivolta ai Servizi Sociali del Comune di residenza da un genitore o dalla Scuola (previo consenso del genitore stesso), all’atto della prima iscrizione, o in qualsiasi fase dell’iter scolastico.

Tempi

Durante l’anno scolastico negli orari di apertura previsti dai singoli istituti e per un numero di ore deciso dai professionisti socio-sanitari preposti.

Impegni e standard

Il Servizio è garantito per l’intero anno scolastico e su richiesta nel periodo estivo. Gli operatori sono inquadrati con il Contratto Nazionale Collettivo delle Cooperative Sociali. Il Servizio garantisce anche l’aggiornamento professionale degli operatori, la verifica del lavoro con incontri periodici, l’assicurazione per danni a terzi e persone, le sostituzioni entro il primo giorno di assenza dello studente con personale parimenti qualificato.

BROCHURE(PDF)

 

 

Foto SAS (1)
Foto SAS (2)
Foto SAS (3)
Foto SAS (4)
Foto SAS (5)
Foto SAS (6)
Foto SAS (7)
Foto SAS (8)
Immagini SAS (1)
Immagini SAS (2)
Immagini SAS
Logo SAS
Nave Legalità SAS