AREA INFANZIA

Responsabile d’area:
Gladys Sorbi 0573/964687  
g.sorbi@glialtri.org

La Cooperativa Gli Altri inizia ad occuparsi di infanzia fin dai primi anni della sua costituzione.

Nel 1999, attiva autonomamente nel Comune di San Marcello P.se il primo centro gioco educativo, un’iniziativa sperimentale che però comincia presto a consolidarsi fino alla scelta di investire nel trasferimento a Maresca e ottenere, fino al 2010, l’inserimento del “Fagiolo Magico” nell’elenco dei servizi autorizzati del Comune.

Nel 2003, quando già da qualche anno la Cooperativa si occupa anche dei servizi educativi estivi sempre per i comuni montani (San Marcello P.se e Sambuca P.se) e del servizio di refezione scolastica per il comune di Quarrata, vince il bando per la gestione del C.I.A.F di Agliana (Centro Infanzia Adolescenza e Famiglia), che offre attività strutturate rivolte a bambini, ragazzi e adulti.

Qualche tempo dopo, grazie ad alcune esperienze temporanee come l’apertura di due nidi domiciliari nel comune di Agliana e l’acquisizione dei Servizi educativi del Comune di Serravalle Pistoiese la Cooperativa sceglie di investire maggiormente in questo tipo di attività differenziando sempre più il coordinamento dall’area minori ed handicap.

Nel 2004 viene acquisito per la prima volta l’appalto per la gestione del Centro Socio-Educativo “Il Melograno” e degli altri servizi educativi del comune di Serravalle P.se (Spazio Atelier dei Ragazzi, Villaggio a Punta a Montaletto e Estateinsieme).

Nel 2006 l’area ha l’opportunità di ampliarsi ulteriormente. Vince infatti al bando di gara regionale per l’apertura e gestione di 4 nidi domiciliari sulla montagna pistoiese in collaborazione con i Comuni di San Marcello P.se, sambuca P.se e Marliana.

Nel 2008 la cooperativa vince per la prima volta il bando di gara per la gestione della sezione Cavallini e dell’Area Gioco dell’asilo nido comunale “Il Cucciolo” di Pescia e consolida la propria esperienza con l’inserimento di nuovo e preparto personale educativo.

Nel 2010 tutto il personale impiegato nei servizi alla prima infanzia viene coinvolto con successo nel processo di acquisizione della certificazione di qualità per l’erogazione dei servizi 0/6 e in impegnative attività di aggiornamento professionale che permettono il confronto con le realtà del territorio e la costante crescita qualitativa dei servizi.

In questo contesto, proprio grazie all’impegno e alla passione del personale impiegato e al lavoro di équipe, si aprono altre importanti opportunità, come la sperimentazione del Centro bambini e genitori a Pescia e del progetto “Famiglie al nido” (attività integrative di formazione e scambio per educatrici e genitori) e il nido domiciliare di Momigno inizia a trasformarsi e consolidarsi. Nel 2012 diventa infatti nido d’infanzia “Mondo Birbone”.

Dall’esperienza maturata si arriva sempre più spesso a proporre iniziative sperimentali anche autonomamente attivate come il nido estivo “Cucciolo estate” di Pescia o lo Spazio Famiglie, prima autonomamente attivato e poi messo a bando dall’amministrazione comunale di San Marcello P.se, che offre attività per mamme e papà in attesa, neonati e laboratori per genitori e bambini fino a tre anni.

Dal 2013 si segnala la partecipazione al progetto Rete 0/6 Valdinievole per la costituzione del coordinamento pedagogico zonale, dell’attività di formazione rivolta a tutto il personale di quel territorio e delle attività trasversali a tutto il PEZ della Valdinievole.

Nel settembre 2015 in occasione della partecipazione alla nuova gara per la gestione del CIAF di Agliana, la cooperativa acquisisce anche il C.I.A.F Centro Gulliver di Montale.

Dall’estate 2016, con l’acquisizione dello “Spazio per gli altri”, la cooperativa investe in servizi privati dell’area materno-infantile con iniziative di accompagnamento alla nascita e al post-parto, come ad esempio le attività di massaggio infantile e il percorso “Chiacchiere di latte”.